Liceo Scientifico Statale Arturo Tosi > Archivio contenuti > Certificazioni > En plein : i ragazzi del liceo scientifico Tosi soli sul podio del concorso letterario “Mille e..Una Storia 2017”; anche il Premio speciale va a una nostra studentessa.
Ultima modifica: 1 dicembre 2017

En plein : i ragazzi del liceo scientifico Tosi soli sul podio del concorso letterario “Mille e..Una Storia 2017”; anche il Premio speciale va a una nostra studentessa.

Ai Molini Marzoli, lo scorso 24 novembre è stata una serata super per il nostro liceo.

La premiazione della categoria Studenti ha visto  i nostri Fanatastici 4 quali grandi protagonisti.

Vi presentiamo i nostri piccoli.. grandi scrittori.

Ludovica Banfi, terza classificata, Lorenzo Benvenuti, secondo classificato, Enrico Forte , primo classificato e Ginevra Giamboi che ha ricevuto il Premio Speciale.

Bravissimi ragazzi!!!!

Un grazie per l’appassionato e qualificato lavoro alle loro professoresse di lettere M. Ballarati, E. Marchesi e L. Vignati.

Infine un particolare ringraziamento alla prof.ssa L. Farioli che ha sapientemente promosso e organizzato la partecipazione del nostro Liceo al Concorso Letterario “Mille e …Una Storia”.

Ai Molini Marzoli, lo scorso 24 novembre è stata una serata super per il nostro liceo.

La premiazione della categoria Studenti ha visto  i nostri Fanatastici 4 quali grandi protagonisti.

Vi presentiamo i nostri piccoli.. grandi scrittori.

Ludovica Banfi, terza classificata  il racconto intitolato Protetta da lassù,  con la motivazione “L’eroismo della sorella della narratrice non si limita a salvarla fisicamente, ma la motiva a vivere con doppia intensità i sogni di entrambe”.

Lorenzo Benvenuti, secondo classificato con il racconto intitolato Mantello o cravatta? , con la motivazione “Utilizzando il linguaggio semplice di un bambino, si esalta l’eroismo “in cravatta” di Falcone e Borsellino: i supereroi della lotta alla mafia”.

Enrico Forte , primo classificato con il racconto intitolato L’eroe della risata , con la motivazione “L’eroismo del protagonista consiste nel dare la vita per il sorriso di un bambino, un gesto di coraggio da vero supereroe”.

Ginevra Giamboi ha ricevuto il Premio Speciale il racconto dal titolo “AD VIRTUTEM ARTIS”, con la motivazione: “Chiunque nella vita abbia uno scopo e comprenda il vero significato della sua professione è l’eroe di questa terra.

Bravissimi ragazzi!!!!

Un grazie per l’appassionato e qualificato lavoro alle loro professoresse di lettere M. Ballarati, E. Marchesi e L. Vignati.

Infine un particolare ringraziamento alla prof.ssa L. Farioli che ha sapientemente promosso e organizzato la partecipazione del nostro Liceo al Concorso Letterario “Mille e …Una Storia”.

 


Torna su