Liceo Scientifico Statale Arturo Tosi > Archivio contenuti > Esami di Stato > Uso della calcolatrice durante la seconda prova scritta dell’Esame di Stato
Ultima modifica: 13 giugno 2017

Uso della calcolatrice durante la seconda prova scritta dell’Esame di Stato

Con l’ordinanza ministeriale n. 257 del 4 maggio 2017 il MIUR fornisce le istruzioni organizzative ed operative per lo svolgimento degli Esami di Stato …

Con l’ordinanza ministeriale n. 257 del 4 maggio 2017 il MIUR fornisce le istruzioni organizzative ed operative per lo svolgimento degli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio della scuola secondaria di II grado dell’anno scolastico 2016/2017 e alcune specifiche indicazioni per le scuole delle zone del sisma. Si invitano gli studenti a leggere con attenzione il punto 8 dell’art. 18, qui sotto riportato e relativo alla seconda prova scritta nei licei scientifici: 8. Ai fini dello svolgimento della seconda prova scritta nei licei scientifici è consentito l’uso di calcolatrici scientifiche e/o grafiche, purché non siano dotate di capacità di calcolo simbolico (CAS – Computer Algebra System). È inoltre vietato l’uso di calcolatrici provviste di qualsiasi tipo di connessione in modalità wireless, o che richiedano la connessione alla rete elettrica. Per consentire alla commissione d’esame il controllo dei dispositivi in uso, i candidati che intendono avvalersi della calcolatrice devono consegnarla alla commissione in occasione dello svolgimento della prima prova scritta.

 

M. Cristina Turconi Coordinatore del Dipartimento di Matematica e Fisica

Il Dirigente Scolastico Dott.ssa Patrizia Roberta Iotti


Torna su