Ultima modifica: 23 maggio 2017

GIORNATA DELLA LEGALiTA’ 2017

La mafia non è affatto invincibile, è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio ed avrà anche una fine.

Giovanni Falcone

Oggi, 23 maggio, ricorre il venticinquesimo anniversario della strage di Capaci, in cui vennero uccisi Giovanni Falcone e la moglie Fancesca Morvillo, magistrati, e gli agenti della Polizia di Stato Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani .

Per Il nostro liceo, che il  21 marzo  assieme a Libera  ha  celebrato la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie,  ricordare non è solo un dovere, ma  anche una necessità.

Alle ore 11,  al suono del campanello, ci alzeremo in piedi per un minuto di silenzio a ricordo delle vittime della strage di Capaci.  Verrà poi letto un breve  profilo  della figura di Giovanni Falcone . 

 Di seguito il link  alla biografia del magistrato

http://www.fondazionefalcone.it/page.php?id_area=19&id_archivio=34

La mafia non è affatto invincibile, è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio ed avrà anche una fine.

Giovanni Falcone

Oggi, 23 maggio, ricorre il venticinquesimo anniversario della strage di Capaci, in cui vennero uccisi Giovanni Falcone e la moglie Fancesca Morvillo, magistrati, e gli agenti della Polizia di Stato Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani .

Per Il nostro liceo, che il  21 marzo  assieme a Libera  ha  celebrato la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie,  ricordare non è solo un dovere, ma  anche una necessità.

Alle ore 11,  al suono del campanello, ci alzeremo in piedi per un minuto di silenzio a ricordo delle vittime della strage di Capaci.  Verrà poi letto un breve  profilo  della figura di Giovanni Falcone . 

 Di seguito il link  alla biografia del magistrato

http://www.fondazionefalcone.it/page.php?id_area=19&id_archivio=34


Torna su